Per combattere gli inestetismi causati dalla cellulite, la così detta pelle a buccia d’arancia, la ritenzione idrica o il grasso in eccesso, ad oggi vengono utilizzate tecnologie a raggi infrarossi che rappresentano una delle soluzioni ideali.

Ad oggi, la tecnologia a raggi infrarossi è la più avanzata in quanto riesce a penetrare in profondità della pelle, riuscendo a stimolare le reazioni biologiche che avvengono naturalmente.

Gli strumenti che utilizzano la tecnologia a infrarossi sono ormai utilizzati da molti anni in campo medico ed estetico in quanto favoriscono il dimagrimento, incrementando il metabolismo nei tessuti.

Vediamo nel dettaglio come gli infrarossi possono aiutare nel dimagrimento.

Dimagrire con i raggi infrarossi: ecco come

Il trattamento tramite l’utilizzo di raggi infrarossi viene utilizzato in ambito medico sia per la rigenerazione cellulare si per i trattamenti dimagranti. Viene utilizzata questa tecnologia in quanto l’energia termica rilasciata consente un aumento della temperatura che permette di riscaldare la massa grassa che si trova in profondità. I raggi infrarossi riescono a penetrare fino a 10-15 mm all’interno dei tessuti consentendo così un miglioramento della circolazione sanguigna e favorendo un incremento dell’ossigeno.

Grazie a questa tipologia di trattamento si verificherà una più rapida eliminazione delle scorie da parte dell’organismo, con un risultato tangibile sull’eliminazione della cellulite e il dimagrimento.

Di pari passo al trattamento con i raggi infrarossi è necessario però effettuare dei massaggi per ottenere il miglior risultato possibile. Inoltre, effettuando dell’esercizio fisico dopo i trattamenti a raggi infrarossi, verrò consumata dal nostro corpo una maggiore quantità di massa grassa, in quanto l’epidermide sarà maggiormente vascolarizzata e ricettiva per 48 ore.

Un ultimo consiglio che vogliamo dare ai nostri lettori, è quello di mantenere un esercizio fisico costante durante e dopo i trattamenti, sia per impedire la formazione di nuova cellulite, sia per impedire la creazione dei dislivelli sui tessuti.

In Metodo Imperial utilizziamo questa tecnica per risolvere gli inestetismi legati alla pelle dei nostri pazienti. Per prenotare quindi un appuntamento, o per maggiori informazioni, non esitate a contattarci cliccando qui!

Cookie Policy -  Privacy Policy