Dimagrimento e alimentazione in autunno. In quanti di voi hanno iniziato a svolgere periodicamente attività fisica, magari seguiti da un personal trainer, per migliorare la propria forma e dire addio ai cm di troppo nei punti desiderati?

Noi di Metodo Imperial siamo pronti a supportarvi in questo percorso, con alcuni consigli da applicare nella vita quotidiana, portando in tavola cibi sani, con proprietà detox e antiossidanti.

Alimentazione e attività fisica, infatti, viaggiano all’unisono per consentirti di ottenere una migliore forma in minor tempo.

Alimenti salutari e sazianti per il dimagrimento

Ogni stagione porta con sé frutta e verdura caratteristici. L’autunno è sicuramente il periodo più colorato dell’anno e le calde tonalità possono essere portate anche a tavola. Pronti a scoprire quali alimenti vi supporteranno in questi mesi per dimagrire, ridurre l’apporto calorico, smaltire le calorie in eccesso e garantire salute al corpo?

  1. La zucca. Deliziosa e colorata, ha un alto potere saziante e si presta a ricette sia dolci che salate. Essa è composta per oltre il 90% da acqua, contiene un’alta percentuale di Vitamina A e aiuta a regolare il transito intestinale. Molto conosciuta, inoltre, per il suo effetto depurativo e antiossidante.
  2. La mela. Un cibo da l’apporto calorico basso, grazie al retinolo consente alla pelle di rimanere “giovane”. Meglio se inserita con la buccia: nella parte esterna sono contenuti molti attivi anti tumorali e anti radicali liberi (gli antiossidanti) che rallentano l’invecchiamento del nostro fisico.
  3. La pera. Un tipico frutto autunnale dall’alta concentrazione di fibre. Il suo sapore dolce consente di colmare l’improvvisa voglia zuccherosa che può comparire durante la giornata.
  4. I funghi. Semplici, dal gusto intenso, hanno pochi grassi e zuccheri e un elevato contenuto di acqua. Una giusta assunzione di funghi stimola la diuresi. Un altro aspetto positivo è che si sposano alla perfezione con carne e pesce, possono essere ingeriti cotti e crudi, ma anche semplicemente conditi con aglio, olio e prezzemolo.
  5. Broccoli, cavolfiori e cavolini di Bruxelles. Ricchi di vitamine e sali minerali, rinforzano la produzione di emoglobina con effetti positivi per l’anemia, possiedono un’azione rimineralizzante e  depurativa. Hanno un basso contenuto calorico, dunque sono adatti per chi segue una dieta dimagrante: recenti studi hanno dimostrato i suoi poteri antinfiammatori, preziosi per rafforzare le difese immunitarie, oltre alle proprietà antiossidanti e antibatteriche.

Le zuppe

Se l’estate è per eccellenza la stagione delle insalate, in autunno e inverno le zuppe e i passati di verdura prendono il sopravvento.

Sono ottimi sia per la pausa pranzo al lavoro, sia da gustare dopo cena comodamente a casa dopo una sessione di allenamento.

Che cosa ti serve? Per preparare un piatto nutriente ti basta tagliare e cuocere le verdure, a cui potrai aggiungere un rametto di rosmarino per un profumo stuzzicante. Ricorda di utilizzare poca acqua, in modo da evitare di disperdere le vitamine.

Al centro dimagrimento Imperial di Trento abbiamo studiato e realizzato un metodo nuovo per perdere peso, efficace, sano e soprattutto testato. I nostri esperti porteranno in tavola alimenti della stagione autunnale che ti faranno dire addio ai cm di troppo!

Cookie Policy -  Privacy Policy